ABOUT US

Offering over 30 years experience dealing with sport travel for individuals, groups and elite sports teams alike, we are creating once in a lifetime experiences to go to premier rugby events around the world, club & schools tours, pre-season training camps and coach education programmes.

Sport Tours Italia will take care of your every need to ensure that you have an experience that you could not possibly have as an independent traveller. Personal service is our hallmark.

Vantiamo un'esperienza di oltre 30 anni nel settore dei viaggi sportivi per privati, gruppi e squadre sportive d’élite, offriamo esperienze indimenticabili per eventi di rugby di primo livello in tutto il mondo, tour di fine stagione, camp prima dello stagione e corsi per il sviluppamento di allenatori. 

Sport Tours Italia si prenderà cura di ogni tua necessità per garantirti un'esperienza unica che non potresti avere come viaggiatore indipendente.

Il nostro segno distintivo è l’attenzione che rivolgiamo ai nostri clienti, in quanto ci occupiamo solo di piccoli gruppi che garantiscono un livello di assistenza personale a nessuno.

Chris Heald
Direttore
Managing Director

Chris is combining the three key strands from his background as Managing Director of Sport Tours Italia.

Travel - Having lived in North and South America, the Caribbean, Europe (UK, Spain and Italy) and Hong Kong as well as travelling to many other locations.

Sport - Passionate about sport in general, but rugby in particular, having played, coached and managed clubs in the past.

Business. -Following 7 years in the British Army Chris has set up and successfully run three businesses in the UK and in Italy, working with clients from all over the world. 

Not A Lot Of People Know That:-

At only a few months of age, Chris effectively ‘spied’ for the UK having been used as a distraction whilst photographs were taken of Russian tanks in Cuba in the early 1960’s. He also represented Switzerland at rugby in 1982 against a French representative side. His team captain told him not to talk, as it would give away that he was not a Swiss National – not easy as a fly half!

Chris sta combinando tre filoni fondamentali della sua vita in questo business.

Viaggiare - avendo vissuto in America del nord e sud, Caraibi, Europa e l'Oriente e ha viaggiato in molti altri paesi.
Sport - appassionato di sport in generale e di rugby in particolare, dopo aver giocato, allenato e gestito squadre in varie paesi.
Business - dopo un periodo di 7 anni nell'esercito Britannico, ha ora svolto tre attività di successo sia in Italia che nel Regno Unito con clienti provenienti da tutto il mondo.

Poche persone sanno che: -

Quando aveva pochi mesi, Chris era essenzialmente una “spia” britannica, in quanto era stato fotografato insieme a dei carri armati russi a Cuba nei primi anni ‘60. Ha anche rappresentato la Svizzera di rugby nel 1982 contro una rappresentativa francese. Il capitano della sua squadra gli disse di non fiatare, altrimenti avrebbe rivelato che non era un cittadino svizzero - cosa non proprio semplice per un mediano di apertura

Paul Griffen
Founder & Tour Ambassador

Griff, as he is known around the world, is a Kiwi who, having found himself behind Justin Marshall in the pecking order at Canterbury decided to venture overseas.

He forged his rugby career in Italy racking up a total of 42 test caps as well as representing the Barbarians twice.

The highlight of his international career was probably being part of the 2007 World Cup squad in France, where he appeared in three games

Griff played the majority of his club rugby for Calvisano in northern Italy where he won the Italian Championship on 4 occasions as well as the Coppa Italia twice in 2003/04 and 2010/2011.

Griff is now a full time coach for the Italian Rugby Federation and is still regularly found playing in various rugby events around the world where he is an ambassador for the J9 Foundation (our chosen charity) – raising funds and awareness for motor neuron disease. He can also be regularly seen on televison where he is a studio presenter at Dmax giving insightful analysis during Italy’s international matches. He will always be wearing his trademark shorts and converse or flip flops.

Not A Lot Of People Know That:-

Griff is actually the holder of a Guinness World Record for scoring the fastest recorded drop goal in an international match. This was against Argentina in Buenos Aires  He bisected the uprights after a staggering 22 seconds of play! Take a look below.

Griff, come è conosciuto in tutto il mondo, è un giocatore neozelandese che, trovandosi in scala gerarchica dietro a Justin Marshall nella squadra neozelandese del Canterbury, ha deciso di avventurarsi all'estero.

Ha consolidato la propria esperienza rugbistica in Italia, raccogliendo un totale di 42 presenze in nazionale e scendendo in campo con i Barbarians in due occasioni

Il culmine della sua carriera internazionale probabilmente è stato in occasione della Coppa del Mondo 2007 tenuta in Francia, dove è apparso in tre partite

Griffen ha disputato la maggior parte della propria attività di club con il Calvisano, una squadra del nord Italia dove ha vinto il Campionato Italiano in 4 occasioni e la Coppa Italia due volte, nel 2003/04 e nel 2010/2011.

Griffen è ora allenatore a tempo pieno per la Federazione Italiana di Rugby e continua ad essere regolarmente presente in vari eventi di rugby in tutto il mondo dove è un ambasciatore della fondazione J9 (l’ente benefico da noi scelto) - raccogliendo fondi e sensibilizzando sulle malattie del motoneurone. È un ospite abituale in televisione, dove appare come presentatore televisivo su Dmax, fornendo analisi approfondite durante le partite internazionali dell’Italia. Il suo marchio di fabbrica sono i pantaloncini corti e le converse o le infradito.

Poche persone sanno che:-

Griffen è attualmente il detentore di un guinness dei primati per aver segnato il drop goal più veloce di sempre in un incontro internazionale. Questo è successo contro l'Argentina a Buenos Aires. Calciò la palla in mezzo ai pali e al di sopra della traversa dopo appena 22 secondi di gioco! Dai un'occhiata qui sotto.