Maurizio Betti 
Travel Consultant

La mia voglia di progredire mi portò ben presto a collaborare con un’ Agenzia di primaria importanza in quel momento storico ed è qui che nel 1986 iniziarono i miei primi “incontri ravvicinati” con il mondo del rugby in quanto l’agenzia era fornitore della Federazione. Per me era il massimo: grande appassionato di viaggi e di sport potevo mettere insieme le due cose e mi pagavano pure!!Da quel momento ho seguito sempre più in prima persona la Federazione e nel frattempo assumevo l’incarico di Direttore dell’agenzia a soli 30 anni.
Nel corso di tutti questi anni sono passato attraverso diverse gestioni sia amministrative che tecniche conoscendo personaggi che hanno poi fatto la storia del rugby italiano e, soprattutto, ricevendo tante gratificazioni e attestati di stima e di amicizia da tutti i giocatori che sono stati nel giro della Nazionale e questo per me valeva più di qualsiasi altra cosa perché era la dimostrazione che facevo il mio mestiere con grande serietà e professionalità.
Dal 1986 non sono mancate anche diverse altre collaborazioni come con la Federazione Ciclistica e la Federazione Cannottaggio ma il vero “amore” era e rimane il rugby.

NON CI SONO TANTE PERSONE CHE SANO QUESTO:- 

Pur non avendo mai giocato a rugby posso dire tranquillamente che ho più caps io del mio amico Sergio Parisse!!!!!
 

CHI SIAMO

Offrendo più di 30 anni di esperienza in materia di viaggi sportivi per individui e squadre sportive di elite, stiamo creando una volta in una esperienza di vita per andare a eventi di rugby premier in tutto il mondo. Sport Tours Italia, in collaborazione con FIR Viaggi, si prenderà cura di ogni vostra necessità per assicurarsi di avere un'esperienza che non potresti avere come viaggiatore indipendente. Il servizio personale è il nostro segno distintivo, poiché si tratta solo di piccoli gruppi (max 30) che garantiscono un livello di servizio personalizzato da nessuno a nessuno.
Siamo inoltre lieti di lavorare accanto alla Fondazione J9 nella loro battaglia per trovare una cura per la malattia di motori neuronali. Date un'occhiata alla nostra pagina dedicata a J9.

Chris Heald
Founder and Principal
Paul Griffen
Founder & Tour Ambassador

Griff, come è conosciuto in tutto il mondo, è un Kiwi che, dopo aver scoperto dietro Justin Marshall nell'ordine di canottaggio a Canterbury, ha deciso di avventurarsi all'estero.
Ha forgiato la sua carriera di rugby in Italia che raccoglie un totale di 42 tappi di prova e rappresenta i due barbari due volte.
Il culmine della sua carriera internazionale probabilmente faceva parte della Coppa del Mondo del 2007 in Francia, dove è apparso in tre partite
Griff ha giocato la maggior parte del suo club rugby per il Calvisano nel nord Italia dove ha vinto il Campionato Italiano in 4 occasioni e la Coppa Italia due volte nel 2003-04 e nel 2010/2011.
Griff è ora allenatore a tempo pieno per la Federazione Italiana di Rugby ed è ancora regolarmente presente in diversi eventi di rugby in tutto il mondo dove è un ambasciatore per la J9 Foundation (la nostra carità scelta) - raccogliere fondi e consapevolezza per la malattia del motoneurone. Può anche essere visto regolarmente in televisione dove è un presentatore dello studio a Dmax che fornisce analisi approfondite durante le partite internazionali italiane. Sarà sempre indossando i pantaloncini di marchi di fabbrica e conversando o flip flop.
Non un sacco di persone sanno che:
Giff è in realtà il titolare di un record mondiale di Guinness per aver segnato il gol più veloce registrato in un match internazionale. Questo è stato contro l'Argentina a Buenos Aires Ha bisettato i montanti dopo un incredibile 22 secondi di gioco!

Chris sta combinando tre filoni fondamentali con la sua vita in questo business. Viaggiare - avendo vissuto in amaerica nord e sud, caraibico, europa e estremo oriente e ha percorso ancora un campo.
Sport - appassionato di sport in generale e di rugby in particolare, dopo aver giocato, coadiuvato e gestito squadre in tutto il mondo.
Business - dopo un periodo di 7 anni nell'esercito britannico, ha ora svolto tre attività di successo sia in italia che nel Regno Unito con clienti provenienti da tutto il mondo.
Non un sacco di persone sanno che:
A soli pochi mesi di età, chris efficace 'spied' per il Regno Unito è stato utilizzato come una distrazione mentre fotografie sono state prese di serbatoi russi a Cuba nei primi anni 1960. Ha anche rappresentato la Svizzera al rugby nel 1982 contro un rappresentante francese. Il suo capitano della squadra gli disse di non parlare, perché avrebbe dato che non era un cittadino svizzero - non è facile come mezzo di volo!